PIANTE
DI ACQUA DOLCE TROPICALE




Nomenclatura binomiale
Aponogeton ulvaceus
Nome comune
-
Dimensione
Altezza massima 30 / 65 cm
Valori dell'acqua
Temperatura: 20° / 30° C
Durezza: 5° / 20° dGh
PH: 6 / 7
Coltivazione e mantenimento in acquario
Pianta bulbosa perenne a foglia caduca, della famiglia delle Aponogetonaceae; originaria del Madagascar; coltivata diffusamente per gli acquari.
E' una pianta rigogliosa, molto bella e molto decorativa; conviene sistemarla isolata, al centro dell'acquario; la sua coltivazione è relativamente facile.
Presenta un grosso rizoma bulboso, liscio dal quale esce una rosetta di foglie lunghe sino a 50 cm e larghe da 3 a 10 cm supportate da snelli piccioli, lisci, lunghi sino a 30 cm; la foglia ha una forma lanceolata con i bordi molto ondulati; la lamina è di color verde chiaro con leggere sfumature gialle; la nervatura centrale è molto evidente.
Le foglie non sono molto resistenti e, per questo motivo, non dovrebbe essere inserita in acquari popolati da pesci che mordono o rovinano le piante; è perfetta per un acquario di Caracidi oppure con Pterophyllum scalare o Symphysodon aequifasciatus.
E' una pianta dalla vegetazione vivace; per mantenerla in condizioni ottimali ed avere un abbondante sviluppo delle foglie necessita di poche attenzioni: un'illuminazione di intensità medio-alta ed un'abbondante Fertilizzazione, effettuata mediante l'inserimento, intorno al bulbo, delle apposite pasticche di ferro bivalente chelato in combinazione con il manganese; occorre anche una abbondante somministrazione di CO2, effettuata mediante un apposito Diffusore di Anidride Carbonica.
Mantenuta secondo le sue esigenze ricompensa l'appassionato con un aspetto veramente splendido ed esotico.
Nel piantare il bulbo bisogna fare attenzione che la punta sporga leggermente dal terreno, altrimenti rischia di morire; sarebbe opportuno far osservare un periodo di riposo vegetativo alla pianta, estraendo il bulbo dall'acquario e mettendolo in uno strato di torba filamentosa racchiusa in un sacchetto.
Ciclicamente, quando è in buone condizioni, sviluppa un lungo scapo (fusto privo di foglie) che porta in superficie un'infiorescenza a spiga, di color bianco-giallastro, formata da due rami divergenti.
Pianta splendida adatta anche al neofita.

Symphysodon Aequifasciatus
Ssp. Blu

Symphysodon Aequifasciatus
Ssp. Marrone

Symphysodon Tarzoo

Pterophyllum Scalare

Pterophyllum Scalare
Varietà Dorato

Pterophyllum Scalare
Varietà Marmorizzato
Indice delle Piante di Acqua Dolce Tropicale
Privacy Police
© 2000 - 2021 Claudio Dionisi
@ Webmaster