CULTURA & SOCIETA'

Iuremed dalla parte del paziente!

IUREMED è il gruppo italiano di professionisti medici e legali, specializzati nella tutela del diritto al risarcimento dei danni da responsabilità professionale del medico e della struttura ospedaliera.

di Claudio Dionisi

Malasanità e risarcimento danni: errata diagnosi, errato intervento chirurgico, omessa o tardiva diagnosi oncologica, danno da vaccino, danno estetico, errata terapia farmacologica; purtroppo, in Italia sono molto frequenti i casi di danni subiti, causa fatto colposo di un professionista o di una struttura medico-sanitaria.

Marsh, una multinazionale del settore dell’intermediazione assicurativa e della gestione dei rischi, ha condotto un'accurata ricerca che evidenzia come mediamente si verifichino 3 errori medici accertati ogni 1.000 ricoveri e che l’1% dei pazienti ospedalieri diventa vittima di malasanità.

Nell’82% dei casi presi in esame, il danno causato provoca lesioni di varia entità; i casi di decesso sono il 9% del totale:
• errori chirurgici: 35%
• errori terapeutici e diagnostici: 20%
• infezioni: 5%
• errori da procedure invasive: 4%
• cadute di pazienti e visitatori: 9%.

Il fenomeno riguarda, purtroppo sia la sanità pubblica, sia quella privata; sia le strutture ospedaliere, sia i singoli professionisti medico-sanitari.

Iuremed è un’organizzazione specialistica, unica in Italia, che tutela il diritto del paziente ad ottenere un equo risarcimento del danno subito a causa di un errore medico.

Il marchio IUREMED è di titolarità di PL Srl, società che, dal 2009, opera proficuamente nel settore del risarcimento danni.

Già affiliata al Gruppo PARTELESA, negli anni, PL SrL ha focalizzato l'attività sulla responsabilità medico-sanitaria, realizzando una rete di professionisti altamente qualificati.

Dal potenziamento del settore della responsabilità professionale, nasce IUREMED, con l'obiettivo di fornire assistenza specializzata a quanti abbiano subito un danno, fisico ed economico, conseguente a una colpa medica.

Il gruppo assiste legalmente quanti abbiano subito interventi chirurgici errati, ricevuto diagnosi tardive o omissive, e patito complicanze post-operatorie o gravi negligenze assistenziali.

Il gruppo IUREMED guida il danneggiato nel difficile e farragionoso iter medico e legale finalizzato all'ottenimento di un equo risarcimento per il pregiudizio subito e tutto ciò senza alcun anticipo di spesa!

Come lavora il gruppo di specialisti IUREMED per far avere l'equo risarcimento al malato vittima di negligenze mediche od assistenziali?

Contattando una delle sedi del gruppo, sparse in tutta Italia, si ha la possibilità di fissare un appuntamento personale e senza alcun impegno con un professionista del ramo, presso l'ufficio più vicino.

Durante questo incontro sarà possibile esporre il proprio caso ad un consulente medico-legale, che ne valuta la procedibilità giuridica e la reale probabilità di addivenire ad un risarcimento.

Nessun compenso, senza risarcimento. In queste quattro parole è efficacemente riassunta l'essenza della formula IUREMED; infatti, sottoscrivendo il contratto, l'assistito ha la garanzia di poter concludere la propria pratica risarcitoria, senza dover anticipare alcuna voce di spesa.

Il gruppo IUREMED tratterrà esclusivamente, a titolo di compenso per l'assistenza medico legale svolta durante la procedura di richiesta del risarcimento dovuto, una percentuale sul risarcimento ottenuto e soltanto in caso di effettiva liquidazione dello stesso. Qualora l'assistito non dovesse ottenere il risarcimento del suo danno, nulla sarà dovuto per le prestazioni svolte dagli avvocati e dai medici del gruppo.

Verificati i presupposti legali, viene fissato il colloquio "tecnico" con il Medico-legale, per constatare l'effettiva sussistenza di profili di responsabilità medico-sanitaria concretamente risarcibili e quantificare, per quanto possibile, il danno subito.

Il Medico-legale valuta approfonditamente il dossier clinico dell'assistito e, se lo ritiene necessario, prescrive ulteriori esami clinici, utili a sostenere l'azione legale in sede dibattimentale.

In caso di parere positivo dello specialista medico-legale, i professionisti legali dello IUREMED promuovono un tentativo di conciliazione stragiudiziale nei confronti del medico o della struttura sanitaria coinvolta, allo scopo di addivenire ad un accordo transattivo che assicuri immediatamente ai propri assistiti il giusto risarcimento e nel più breve tempo possibile.

Il professionista IUREMED di riferimento informa costantemente l'assistito in merito all'avanzamento della pratica di risarcimento danni. Inoltre, l'assistito riceve le credenziali per poter monitorare in tempo reale, in rete, il lavoro concretamente svolto dai professionisti IUREMED ai quali si è affidato, nonché il rispetto dei tempi prospettati.




Pagina aggiornata il: 10 aprile 2018