ATTUALITA'

Intervista al Segretario Generale del COISP: "Dimissioni di De Magistris"!

Gravi responsabilità del Sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, negli incidenti avvenuti a margine del comizio di Matteo Salvini a Napoli; il COISP, il Sindacato Indipendente di Polizia, ne chiede le dimissioni.

di Ufficio Stampa COISP Resp. Olga Iembo

"Ciò che sta avvenendo a Napoli con le gravi aggressioni dei manifestanti nei confronti delle Forze dell’Ordine, a cui va la nostra solidarietà, è il frutto del clima di odio che si è alimentato alla vigilia di una manifestazione a forte rischio sotto il profilo dell’ordine pubblico, e sul quale sono evidenti le responsabilità del sindaco De Magistris".

E’ quanto afferma Franco Maccari, Segretario Generale del COISP, il Sindacato Indipendente di Polizia, che prosegue: "Non possono esserci porzioni del territorio italiano in cui non possa essere esercitato il diritto costituzionale di manifestare liberamente il proprio pensiero e Napoli non può fare certo eccezione.

I diritti non possono essere considerati un capriccio a seconda delle convenienze politiche, e bene ha fatto il Ministro dell’Interno, da uomo delle Istituzioni, a schierarsi, con grande senso di responsabilità, dalla parte della libertà e della democrazia.

Non sono invece accettabili posizioni border-line tra la legalità e l’illegalità, non si può professare il rispetto della Costituzione calpestandola, oltraggiandola, stuprandola; non si può indossare la fascia di sindaco ed allo stesso tempo marciare, idealmente, al fianco dei più violenti e facinorosi esponenti dei centri sociali; i soliti figli di papà incappucciati che cercano emozioni nel gioco della guerra contro le divise.

Continua inoltre Franco Maccari: "Altro che cultura ed ironia, altro che accoglienza e fratellanza.

Con le sue dichiarazioni intolleranti ed irresponsabili il Sindaco Luigi De Magistris ha chiare responsabilità sugli incidenti in corso a Napoli, per questo lo invitiamo a rassegnare immediatamente le dimissioni da sindaco.

E’ lui a meritare un foglio di via... dalle Istituzioni!”

Per cortesia e Copyrigth: C.O.I.S.P.

Se ti piace questa pagina condividila con i tuoi amici:



Aggiornato il: 12 marzo 2017